top of page
  • Immagine del redattoreGIANLUCA SCANU

Carrara è tabù, per le sarde: anche l'Olbia cade al Dei Marmi, Schiavi annulla l'effetto Gaburro


CARRARA

Di Piergiuseppe Fiori


Se la Carrarese giocasse sempre con le squadre sarde in casa sarebbe più che capolista. 6 gol in 2 giornate, anche l'Olbia cade al Dei Marmi, seppur con meno gol e meno polemiche rispetto alla Torres settimana scorsa.


Situazione ancora critica. Nemmeno il mercato riesce a portare ottimi risultati ai bianchi: un gol di Schiavi al 2' di recupero permette alla Carrarese di passare davanti al suo pubblico e avvicinare sempre più la seconda posizione, complice la quasi contemporanea vittoria della Sestri Levante a Sassari, l'Olbia vede la salvezza sempre più lontana.

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page