top of page
  • Immagine del redattoreGIANLUCA SCANU

La moviola di Bologna-Lazio: proteste per un rigore non assegnato ai capitolini


Di Gianluca Scanu



Anni fa or sono, vigeva un divieto che impediva agli arbitri di dirigere la propria squadra territoriale. Se oggi tale divieto vigesse ancora, La Penna mai avrebbe potuto arbitrare Bologna-Lazio. Perché? In quanto romano, non avrebbe potuto dirigere la sua squadra biancoceleste.

Fortuna sua, questo divieto è stato abolito da poco: in questo modo, ieri sera ha potuto dirigere per la 13^ volta il Bologna, dopo aver assistito a 3 vittorie, 3 pareggi e ben 7 sconfitte dei felsinei (su cui si ricorda, nel 2019, una tanto polemica contro l'Inter di Conte).


18' RIGORE SU CASTELLANOS

Episodio dubbio

Al 18° minuto si crea una mischia in area, propiziata da un corner di Luis Alberto: da questa mischia, Castellanos tenta di collo piede, in un duello aereo con un difensore rossoblù: il giocatore rimane a terra.

Il contatto, per quanto lieve, è del difensore rossoblù, pertanto c'era calcio di rigore per i biancocelesti: episodio dubbio, da rivedere.

46' GOL FERGUSON 1-0

Regolare

Il tempo di rientrare dagli spogliatoi, che il Bologna va in vantaggio: lancio di Saelemaekers, Zirkzee coglie e tocca per Ferguson che, tutto solo, dribbla e spiazza Provedel con un diagonale a effetto sul II palo: il giocatore scozzese non è in offside, così come non lo è Zirkzee. Gol quindi regolare

50' ALTRO RIGORE

Episodio dubbio (ma non troppo)

Al 5° del secondo tempo azione d'attacco in area biancoceleste: Castellanos va a tirare, Saelemaekers lo ferma.

Tuttavia, toccandolo: a prima vista pare che il giocatore del Bologna tocchi prima il pallone, poi il piede del biancoceleste. Le immagini confermerebbero le nostre impressioni: spettava a La Penna osservare il VAR, episodio dubbio.

60' PUNIZIONE BOLOGNA

Regolare

Al 15° della ripresa fallo al limite di Luis Alberto: sgambetto su Orsolini, giallo giusto per la gravità dell'azione, punizione.

Il contatto è avvenuto fuori area, giusta decisione.

95' RIGORE PER LA LAZIO

Episodio arbitrale

5° di recupero, Isaksen s'invola verso l'area, Ferguson lo atterra, ci sarebbe il rigore. La Penna non solo non comanda il rigore, ma ammonisce pure il danese per le veementi proteste.

Se il giallo ci stava, non ci stava la decisione arbitrale: penalty giusto.

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page