top of page
  • Immagine del redattoreGIANLUCA SCANU

Neuro-Ferrari, super Verstappen: così le qualifiche del GP del Messico

Peggior prestazione del 2022 per la rossa, l'olandese verrà affiancato da Russell, Hamilton e Perez


CITTA' DEL MESSICO


Mai stanco Verstappen. Lo dimostra la corsa di qualificazione del GP del Messico, con la pole conquistata ancora una volta, in questa stagione, dall'olandese, in 1:17.775 giusto per battere Russell, Hamilton e Perez.

Tutti a darsi battaglia, davanti a delle Ferrari irriconoscibili, che incamerano la loro peggior qualifica della stagione 2022. Almeno così dice il pronostico. Vedremo se sarà rispettato.


Il colpo

Nemmeno a Città del Messico cede, il bi-campione del mondo: una Red Bull potente, pazzesca, un vero e proprio toro scatenato capace di conquistare la pole 3 decimi davanti alle Mercedes. L'olandese due volte iridato non cede nemmeno al pit stop di Perez: pole da applausi, per quella che si preannuncia come una gara appetita da 4 fuoriclasse, cui oltre l'olandese sono Hamilton, Russell e lo stesso Perez che, nonostante momenti di brivido in Q2, partirà dalla seconda fila, quarto posto.


Rossi di delusione

Alle buone prestazioni di Mercedes e Red Bull, quindi, fanno da contraltare le pessime Ferrari di Leclerc e Sainz: 7° e 5° posto, con una mancanza di motivazione ormai evidente, nonché un po' di sfortuna che colpisce la F1-75.

Essa, infatti, si scompone in pista nel pieno della prova di qualificazione e rende difficile la rimonta al madrileno sul poleman campione del mondo. Ma se Sainz lamenta ciò e chiude a soli 5 decimi dall'olandese, peggio fa Leclerc, che riesce solo a incamerare un 7° posto davanti a Norris, Alonso e Ocon. Una gara che interrompe un buon weekend e che fa preoccupare il team di Maranello, il quale dovrà analizzare i dati per capire i motivi dell'involuzione della F1-75.



Così a Città del Messico

CIRCUITO: Autodromo Hermanos Rodrìguez Ore 21:00 TV: TV8, Sky Sport Uno Internet: tribunasprint.it (solo resoconto) POLE: VERSTAPPEN PRIMA FILA: RUSSELL, HAMILTON, PEREZ SECONDA FILA: SAINZ, BOTTAS, LECLERC, NORRIS TERZA FILA: ALONSO, OCON QUARTA FILA: RICCIARDO, ZHOU QUINTA FILA: TSUNODA, GASLY SESTA FILA: MAGNUSSEN, VETTEL, STROLL SETTIMA FILA: STROLL, ALBON, LATIFI


0 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page