top of page
  • Immagine del redattoreGIANLUCA SCANU

Schimmenti, che domenica fantastica! Le confessioni di Peter Pan ai nostri microfoni

ATLETICA LEGGERA FISPES



Dopo le vittorie nei 100, nella staffetta e nei 200 metri, Gaetano Schimmenti racconta la sua gioia ai nostri microfoni


Esclusivo


Peter Pan, lo chiamano. Gaetano Schimmenti è il nome di questo atleta particolare, di questo splendido e simpatico ragazzo, "allievo" di Di Maggio e dominatore delle sue batterie di velocità.

Puoi fargli correre i 100, la staffetta, i 200, i 400... la sua motivazione lo porterà sempre a vincere o, almeno, a sfiorare la vittoria provandoci.

Lo scorso weekend, Schimmenti ha contribuito attivamente alla vittoria finale dominando le sue batterie, e la sua gioia ci è giunta pure ai nostri microfoni (e non solo).


I. Hai dominato la tua batteria dei 200 metri, battendo anche Agyemang: la sensazione che hai avuto?

G. Non è stato male, ieri ero più rilassato perchè stanotte ha gravato che ero in giro fino a mezzanotte, oltretutto ci hanno anche squalificato nella 4x100, una mazzata sui denti, però sono molto fiero di aver fatto il primato stagionale nei 200. Insomma, sono contento di aver disputato e contribuito alla vittoria di questo CDS di Brescia.


I. Cosa ne pensi delle prestazioni dell'Antrophos, in particolare del tuo collega Di Maggio?

G. Di Maggio è un atleta formidabile, a Saronno ha fatto i 100 in 10.95 e i 200 in 22.44, però oggi è sceso a 22.38. Di ciò ne vado molto fiero, perché dobbiamo essere in formissima per il futuro.


I. Per l'anno prossimo che propositi hai?

G. Ora mi preparo a fare allenamento ricominciando da zero. La stagione ricomincia a gennaio con i Global Games in Francia, a Lione, la gara è molto importante.


I. Tra le altre passioni, c'è anche la musica: pensi che possa aiutarti questo hobby?

G. Suonando la batteria, e in particolare le canzoni di Giorgio Vanni e Cristina d'Avena mi sento molto motivato, coltivo una mia passione personale e questo mi dà carica per l'atletica.

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page