top of page
  • Immagine del redattoreGIANLUCA SCANU

Torres is on fire! A Recanati con uno Scappini in più, Greco carica la squadra in conferenza stampa



Rossoblù ancora alla ricerca della prima vittoria: lo scontro diretto per almeno la salvezza ne è occasione, atteso l'esordio per Scappini


SASSARI


Succede tutto in meno di una settimana, in casa Torres: il pareggio allarmante contro l'Imolese, con tanto di cartellini rossi a volontà, l'idea Sau, la ricerca della carica per la sfida a Recanati, e quello che possiamo considerare il vero e proprio colpo dell'autunno, ovvero l'acquisto di Stefano Scappini. Oggi, per la sfida nelle Marche, bisognerà mettere qualsiasi carta a disposizione, dato che la Recanatese, per il momento, è l'avversaria da battere per iniziare una scalata almeno verso la zona salvezza: pare proprio che Greco abbia intenzione di seguire il nostro consiglio, almeno ci risulta dalle parole apprese in conferenza stampa.


Il colpo Scappini

L'apice della settimana è stato toccato giovedì notte, con l'acquisto ufficiale dell'attaccante Stefano Scappini. Attenzione: non stiamo parlando solo di una soluzione di ripiego a Sau, la cui strada si è fortemente complicata. No, stiamo parlando di un esperto della Serie C, un conoscitore di questo complicato campionato, tale da riuscire a guidare la Reggiana verso la promozione in Serie B nella stagione 2019-2020 e a sfiorarla nella scorsa annata.

Vista la continua lungodegenza di Scotto, il periodo sottotono di Diakite e la dimostrata inesperienza di Campagna (peraltro squalificato), il centravanti di esperienza potrebbe essere l'uomo perfetto. Starà a Greco dargli fiducia, facendolo entrare in campo nell'importante sfida di oggi.


Il colpo d'autunno Stefano Scappini, 34 anni, neoacquisto della Torres, qua in maglia Cittadella (GettyImages)


Greco fiducioso

Ai microfoni di Centotrentuno, quindi, il ct si è dimostrato fiducioso sotto tutti i punti di vista, nonché voglioso di vittoria. "Ancora è presto per fare ragionamenti sulla classifica ma indubbiamente chi vince domani può prendere una boccata d’ossigeno e cambiare la propria situazione", risponde, parlando poi dello stato della squadra dopo il recupero alla causa di Liviero e Gianola: "Abbiamo recuperato anche Diakite anche se non è proprio al cento per cento ma sarà della causa. Ha invece un piccolo problema Lombardo e valuteremo domani se poterlo utilizzare o meno. Ci sarà anche Luppi che però ancora non è al meglio", mentre sul neoacquisto Scappini dichiara che "Raggiungerà la squadra direttamente per la partita e sarà a disposizione. Valuteremo come inserirlo. Intanto devo dire che al di là del curriculum importante Stefano ha dimostrato di avere molta voglia di far parte di questo progetto"


Come si arriva alla sfida

RECANATESE 3 PUNTI Vittorie: 0 Sconfitte: 1 Pareggi: 3 TORRES 2 PUNTI Vittorie: 0 Sconfitte: 2 Pareggi: 2


Recanatese gemella

Anche la Recanatese, però, sta seguendo lo stesso percorso della Torres: quelo di non vincere. Già, perché anche i leopardiani finora non hanno ottenuto alcuna vittoria, ci sono solo andati vicino con l'outsider San Donato Tavernelle, con la preziosissima opera di Giampaolo, Sbaffo e Carpani. La Torres è avvertita, anche perché Pagliari ha dichiarato di sapere conoscere bene le tattiche dei sardi, pertanto vuole fare attenzione e trovare il loro punto debole: "Loro sono una buona squadra e forse hanno raccolto meno di quanto meritavano. Giocano molto sulle ripartenze, sulle spizzate ed è fondamentale fare grande attenzione", dichiara Pagliari, mostrando fiducia anche ai suoi uomini di riferimento: "Sto vedendo molto bene anche Marilungo e Ventola, mi riservo di scegliere in extremis". Vedremo se sarà così.



Così in campo

Stadio: Helvia Recina Orario: 14;30 Costo biglietti: 10 € (gratis ragazzi sotto i 12 anni con tagliando omaggio) TV: Eleven Sports Internet: www.tribunasprint.it RECANATESE (4-2-3-1): Bagheria; Longobardi, Pacciardi, Ferrante, Quacquarelli; Carpani, Raparo; Senigagliesi, Sbaffo, Zammarichi; Ventola CT: Giovanni Pagliari Ballottaggio: Marilungo 47%-Ventola 52% Assenti: Meloni, Gomez Ballottaggio: Marilungo 47%-Ventola 52% TORRES (4-4-2): Garau; Ferrante, Dametto, Antonelli, Liviero; Lisai, Lora, Masala, Ruocco; Diakite, Sanat CT: Alfonso Greco Assenti: Campagna, Scotto Ballottaggio: Scappini 36%-Diakite 60%, Lombardo 40%-Ruocco 65%, Luppi 32%-Sanat 58%, Gianola 45%-Masala 64%



5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page