top of page
  • Immagine del redattoreGIANLUCA SCANU

Torres, riabbraccia Kujabi! Un gradito ritorno, stasera firme e presentazione

RINFORZO RITORNATO

Il centrocampista gambiano fa ritorno alla Torres dopo l'ottenimento del prestito dal Frosinone: rinforzato l'attacco, in attesa della conferma del colpo Mastinu i rossoblù riaccolgono l'agente Khalifa

SASSARI

Di Gianluca Scanu



Non c'è nulla che arresti il mercato della Torres. Tre colpi in tre giorni, peraltro di vacanza come quelli di ferragosto, dopo Cester dal Vicenza e Siniega, classe 2001, dall'Empoli, ecco un gradito ritorno, ossia quello di Kujabi nel pacchetto di centrocampo.

Dopo il sì del gambiano, stasera le firme e l'ufficialità definitiva, certificando un ritorno attesissimo la scorsa stagione in un attacco che, con l'infortunio di Sanat e l'insofferenza di Lora e Urso, ha risentito pesantemente durante l'inverno, cosa che col gambiano, nella stagione 2021-2022, era accaduta raramente.

Ma per chi non lo sapesse, la Torres ha dovuto concorrere con Rimini e Cesena per riavere l'agente, ma ha vinto fornendo un ulteriore scelta a mister Greco per un centrocampo che si annuncia scoppiettante.


L'affare. Situazione sofferta, a Frosinone, per il gambiano, dato che pur conquistando una coppa Ali della Vittoria non è mai potuto scendere in campo a causa di una questione legata al mancato ottenimento della cittadinanza italiana.

In un campionato inferiore come quello della Serie C, con meno leggi legate a ciò, non è stato difficile per Kujabi scegliere, e per la Torres portarlo di nuovo a Sassari: il gambiano ha scelto solo i rossoblù, e dopo essere sbarcato tempo zero nell'isola, stasera ci sarà la stretta di mano con la dirigenza e la firma che sancisce la sua presenza per il campionato 2023-2024.

2 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page