top of page
  • Immagine del redattoreGIANLUCA SCANU

Verstappen invincibile! Sbancata anche Barcellona, Hamilton secondo, altro disastro Ferrari

F1 - VERSTAPPEN COME LA JUVENTUS

Continua il dominio del pluricampione della F1: in testa dal semaforo alla bandiera a scacchi, Hamilton e Russell dietro, Sainz non va oltre il quinto posto, Leclerc fuori dalla classifica a punti


BARCELLONA

L'inviato Piergiuseppe Fiori


Vi chiederete perché abbiamo messo come sottotitolo "Verstappen come la Juventus". Un paragone difficile, ma che trova il motivo in un fatto: il pluricampione in carica della F1 è in fuga, in tutti i sensi. Sia in classifica generale, che in prestazioni. Vittoria dominante a Barcellona, dall'inizio alla fine, battendo le Mercedes e, come sempre, le Ferrari, le quali chiudono l'ennesimo weekend a vuoto con un 5° e un 11° posto nello scenario della Catalunya.


Plebiscito. Un dominio dall'inizio alla fine, quello dell'olandese, che vede diversi inseguitori: da principio Sainz, unico protagonista positivo della rossa, poi Stroll, Hamilton, Russell, Con e Alonso. Con Leclerc scattato dai box, lo spagnolo l'unico pensiero (ma neanche tanto) di Verstappen, che domina e lascia il resto della compagnia a lottare per il secondo posto.

Quest'ultimo, in poco tempo diviene preda di un Hamilton che approfitta dei problemi dello spagnolo (costretto al pit-stop) e si porta verso la piazza d'onore.

Nemmeno il pit-stop ferma l'olandese, che si mantiene in testa fino alla bandiera finale, ora, davanti alle Mercedes di Hamilton e Russell, con Perez che invece scalza Sainz dal quarto posto e Alonso che, con brivido, supera Ocon e si porta al sesto posto, con Tsunoda e Zhou che chiudono la zona punti. Sprofondò, infine, ancora una volta per Leclerc, che non va oltre un undicesimo posto costellato, ancora una volta, di problemi tecnici alla vettura

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page